Widget Image
Widget Image
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim

Subscribe to our newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam
[contact-form-7 id="9582" html_class="default"]

Crediamo che condividere l’esperienza di cinque intense giornate passate in fiera a Milano possa farci sentire orgogliosi e più che soddisfatti della nostra squadra e soprattutto renda un’idea di qual è lo spirito e la filosofia che alimenta quotidianamente la nostra Azienda.

Quando si partecipa a questi eventi, come saprete, non tutti i dipendenti possono recarsi fisicamente perché purtroppo non ci si può fermare: le attività devono andare avanti.
Il nostro punto di forza è stato proprio questo: raccontare a tutti i visitatori, che hanno scelto di dedicare del tempo per conoscere la nostra azienda, sapendo che a qualche chilometro di distanza, a Torino, il caffè continuava ad arrivare, ad essere selezionato, ad essere tostato e preparato per i nostri clienti con la stessa cura di sempre. La nostra sicurezza, quando ci presentiamo, è il nostro standard di qualità.

Per questo, i primi ringraziamenti, sono per tutto il team di Costadoro: dai colleghi di Torino ai colleghi che hanno passato questi cinque giorni sempre in piedi, entusiasti e desiderosi di presentare la nostra realtà. Chi è passato a trovarci sarà rimasto sicuramente contagiato dal nostro amore e dalla nostra passione per il caffè.

Il secondo ringraziamento è per Costagroup che ci ha ospitati all’interno del suo stand facendo conoscere a tutti i passanti il nuovo concept Costadoro Social Coffee. Un mood tutto nuovo di ripensare il bar con la sua caratteristica principale: la socialità tra le persone. Un luogo “caldo” dove ci si può fermare, accomodarsi, chiacchierare, sentirsi come tra amici appassionati del mondo del caffè e di tutte le sue svariate forme.

Ringraziamo anche tutti i clienti e i distributori che sono partiti da tutta Italia, dalla Francia, dalla Spagna, dal Regno Unito, dalla Grecia, dalla Repubblica Ceca, dall’Israele, dall’Austria, dall’Estonia, dalla Slovacchia, dalla Slovenia, dagli USA, dall’Austria, dalla Romania, dalla Germania, dalla Tailandia, dal Canada, dall’Iran e dalla Russia per passare a trovarci anche solo per un giorno e tutti i potenziali clienti che si sono innamorati del nostro caffè dalla prima tazzina.

L’ultimo ringraziamento, il più importante, è per tutte le persone che ogni giorno lavorano nelle piantagioni di caffè selezionando, pianta dopo pianta, le ciliegie migliori. Il caffè in tazza è l’ultimo risultato di un processo iniziato dalle mani di ciascuno di loro. Cogliamo, quindi, l’occasione per ringraziare anche tutti gli enti certificatori, in particolare BIOS, e il marchio internazionale Fairtrade che hanno creduto e sostenuto fin da subito il nostro sogno di realizzare una miscela Ecosolidale, che rispettasse determinati standard ambientali e specifici principi solidali, permettendoci di dar vita a COSTADORO RESPECTO, presentata per la prima volta nei giorni scorsi a HOST e già densa di stima e feedback più che positivi.

Luigi, Elisa e Michela grazie anche a voi per aver preparato migliaia e migliaia di tazze e tazzine in questi cinque giorni ma sopratutto di averlo fatto con tutta la cura, la precisione, l’attenzione e il rispetto nei confronti del consumatore finale.

 

Qualche dato della fiera:

  • 187.602 visitatori
  • 177 nazioni
  • 38,8% stranieri
  • 24,3% incremento rispetto l’edizione precedente

Guarda il video con Matteo Beluffi, campione italiano di Latte Art 2017 e sesto Mondiale, che disegna la grafica di COSTADORO RESPECTO direttamente in tazza.